STRUTTURA IN ACCIAIO

Sicurezza e rispetto dell’ambiente

Un materiale totalmente riciclabile, antisismico per eccellenza, scelto come protagonista del sistema costruttivo NGH 4.0.
Grazie alle caratteristiche di resistenza meccanica, duttilità e resilienza, leggerezza, versatilità e durabilità, il telaio in acciaio è particolarmente adatto in territori soggetti ad eventi sismici.
La tipologia strutturale adottata, di tipo telaio controventato a collegamenti bullonati, presenta maggiore precisione di montaggio e una manutenzione agevole e ripetibile per un periodo superiore rispetto alle strutture tradizionali in calcestruzzo armato.

La struttura in acciaio è ideale per sostenere cambiamenti planimetrici, ampliamenti e modiche successive alla posa in opera.
Per garantire la massima resistenza ai fenomeni corrosivi, l’acciaio del sistema NGH 4.0 viene protetto attraverso un processo di zincatura, una totale immersione in un bagno di zinco liquido ad una temperatura di 450°C.
Qualora si ritenesse necessario, il telaio in acciaio potrà essere smontato e non demolito, evitando la creazione di materiale da smaltire, con un impatto sostenibile sul lungo periodo.

PARETE

6 strati di funzionalità e massima efficienza

Il sistema NGH 4.0 ha creato un perfetto connubio di materiali composto da 6 strati che conferiscono alla parete eccellenti capacità acustiche e termiche.

Dall’interno all’esterno

  • Lastra in gessofibra
  • Pannello in lana minerale
  • Lastra  in cartongesso e telo igrovariabile
  • Pannello in lana di roccia
  • Lastra in fibrocemento
  • Cappotto in lana di roccia

La parete NGH 4.0 è indispensabile per garantire elevate prestazioni energetiche, assicurando il contenimento del calore in inverno e il raffrescamento degli ambienti interni durante il periodo estivo limitando gli scambi termici da interno ad esterno.

La traspirabilità della parete è garantita da un telo igrovariabile, un sistema moderno e “intelligente” che frena infiltrazioni di umidità durante la stagione invernale e lascia asciugare il vapore acqueo della costruzione durante la stagione estiva. Tutto questo rende impossibile la formazione di muffe superficiali .

Il cappotto in lana di roccia permette di ottenere elevata stabilità dimensionale al variare delle condizioni termoigrometriche dell’ambiente, garantisce protezione in  caso di incendio, permeabilità al vapore del pacchetto e ha ottima resistenza agli urti grazie alla doppia densità del pannello isolante.

SOLAIO PIANO TERRA

Ottimi materiali per garantire l’isolamento di sottofondo

Il sistema NGH 4.0 progetta e realizza l’isolamento di sottofondo garantendo una facile ventilazione in ogni direzione così da creare una barriera al vapore che evita eventuali risalite di umidità e gas radon.

Dal basso verso l’alto

  • Magrone
  • Platea
  • Vespaio areato
  • Soletta in c.a. con rete elettrosaldata
  • Massetto alleggerito di sottofondo
  • Pannello isolante in poliestere espanso estruso
  • Impianto radiante a pavimento e massetto
  • Strato di allettamento e pavimentazione

SOLAIO DI COPERTURA INCLINATO

Salubrità e comfort

La stratigrafia della copertura inclinata è stata studiata in modo da garantire una rapida posa in opera, comfort abitativo e risparmio energetico evitando fenomeni di condensa e governando i flussi di calore e umidità.

Dal basso verso l’alto

  • Pannello sandwich grecato
  • Pannello in lana di roccia
  • Pannello in osb
  • Strato di guaina bituminosa
  • Strato di guaina ardesiata
  • Tegola portoghese

Il pannello grecato funge da base per il fissaggio della copertura ed è collegato meccanicamente alla struttura in acciaio. I pannelli in lana di roccia costituiscono lo strato isolante, mentre l’impermeabilizzazione del pacchetto è garantita da un doppio strato di guaina. La finitura del tetto è costituita da tegola portoghese e cornicioni e canali in alluminio preverniciato.

SOLAIO DI COPERTURA PIANO

Tecnologia al servizio dell' architettura

Qualora si scegliesse una copertura piana per esigenze architettoniche meno classiche e più moderne NGH 4.0 presenta una stratigrafia in grado di soddisfare tali esigenze consentendo anche la realizzazione di tetti piani, utilizzabili anche come terrazzi.

Dall’interno verso l’esterno – dal basso verso l’alto

  • Pannello sandwich grecato
  • Pannello in lana di roccia
  • Pannello in lana di roccia
  • Pannello in osb
  • Strato impermeabilizzante in pvc

Il solaio di copertura piano grazie alle proprietà dei termoisolanti impiegati, stratificazione tipica della configurazione a tetto caldo, permette, come quella a falde, rapida posa, confort abitativo e risparmio nei consumi energetici.

Se impiegato come terrazzo può essere rivestito in ghiaia, lastre cementizie in appoggio o pavimentazione flottante. Dando alla struttura in acciaio una pendenza dell’1,5% si evita la permanenza dell’acqua sotto il rivestimento pedonale.

SOLAIO INTERPIANO

Comfort e praticità con bassi spessori

Il solaio di interpiano NGH 4.0 garantisce confort e funzionalità in dimensioni contenute, proponendo una soluzione efficiente per il passaggio degli impianti e per l’isolamento acustico d’interpiano.

Dal basso verso l’alto

  • Controsoffitto
  • Carpenteria metallica strutturale
  • Lamiera grecata Hi-bond
  • Getto con rete elettrosaldata
  • Tappetino fonoisolante
  • Impianto radiante a pavimento e massetto
  • Pavimentazione

I controsoffitti dei solai negli ambienti interni sono realizzati con lastre in cartongesso che aumentano le prestazioni di isolamento acustico, protezione al fuoco ed isolamento termico, con tutti i vantaggi del sistema costruttivo a secco: velocità di posa, leggerezza, pulizia del cantiere, flessibilità e finitura estetica.

SOLAIO TERRAZZO

Leggerezza in ampi spazi

NGH 4.0 permette di realizzare ampi terrazzi con un solaio estremamente leggero e di veloce posa.

Dal basso vero l’alto:

  • Controsoffitto
  • Pannello in lana minerale
  • Carpenteria metallica strutturale
  • Lamiera grecata Hi-bond
  • Getto in calcestruzzo e rete elettrosaldata
  • Strato di guaina bituminosa
  • Pannello in poliuretano espanso ad alta densità
  • Massetto alleggerito
  • Strato impermeabilizzante bicomponente
  • Pavimentazione

La sicurezza del terrazzo può essere affidata a qualsiasi genere di parapetto. Il sistema di smaltimento delle acque meteoriche, progettato a scomparsa, lascia invariate le linee architettoniche scelte dal cliente.

DIVISORI INTERNI

La privacy in pochi centimetri

Il sistema NGH 4.0 garantisce l’isolamento delle pareti divisorie aiutando a ridurre il rumore e favorendo comfort acustico e privacy. Il rumore, si trasmette facilmente ed è per questo che isolare in modo appropriato è un aspetto fondamentale quando si progetta un nuovo edificio.

  • Lastra in gessofibra
  • Pannello in lana minerale
  • Lastra in gessofibra

La soluzione tecnologica individuata dall’innovativo pacchetto costruttivo è definita da strati leggeri, composti da elementi in fibrogesso, separati da un’intercapedine con interposto l’elemento isolante in lana minerale.

INFISSI

Prestazioni ed eleganza

I serramenti sono una componente fondamentale di ogni realizzazione in NGH 4.0.
Essi collaborano con gli altri elementi per garantire le elevate prestazioni energetiche dell’involucro edilizio.
Sono realizzati con profilati estrusi in lega di alluminio che hanno caratteristiche di taglio termico, ovvero presentano una separazione tra parte esterna ed interna, al fine di contenere il passaggio di calore tra le due parti. Il telaio fisso ha una profondità di 65 mm e quello mobile di 75 mm così da assicurare una maggiore resistenza strutturale alle elevate pressioni del vento. Il sistema di tenuta all’aria sarà a giunto aperto, cioè con guarnizione centrale in e.p.d.m. in doppia densità montata sul telaio fisso ed appoggiante direttamente sull’apposita pinna in poliammide presente sul telaio mobile.

IMPIANTI

Il comfort abitativo intelligente

Il nostro sistema costruttivo prevede una efficiente collaborazione tra impianto fotovoltaico, sistema di raffrescamento e riscaldamento a pavimento e VMC (ventilazione meccanica controllata) per garantire la massima classe energetica A4 e una ottimizzazione dei consumi di energia.

IMPIANTO di RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO A PAVIMENTO

Spessori contenuti e tecnologia

NGH 4.0 ha scelto RDZ QUOTA ZERO come nuovo sistema tecnologico a basso spessore per il riscaldamento ed il raffrescamento a pavimento.

Figlio dell’esigenza di realizzare impianti a pavimento con ingombri ridotti il principio si basa sulla circolazione dell’acqua calda a bassa temperatura (30°-40°) in un circuito chiuso.

Tale impianto è appositamente posato permettendo di coniugare un elevato livello di comfort con notevole risparmio energetico.

POMPA DI CALORE

Il sistema di produzione dell’acqua calda sanitaria NGH 4.0 è costituito da una pompa di calore, con compressore ermetico Scroll, che sfrutta l’inverter come caratteristica distintiva.

Utilizzando energia elettrica, la pompa di calore trasferirà calore da una sorgente a temperatura più bassa (aria esterna) ad un elemento a temperatura più alta (acqua).

Grazie all’inverter, il consumo di acqua necessario al corretto funzionamento dell’unità, è ridotto.

IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Energie rinnovabili e case intelligenti: abitare rispettando la natura

Le case NGH 4.0 sono dotate dei più moderni sistemi per l’autosufficienza energetica dell’edificio: sfruttano l’energia del sole per la produzione di energia termica e producono energia elettrica attraverso sistemi fotovoltaici di ultima generazione.

I moduli fotovoltaici sono realizzati con celle di silicio cristallino di alta qualità ed efficienza che, dopo essere state controllate e selezionate singolarmente, vengono collegate in serie e incapsulate mediante un processo di laminazione sottovuoto a caldo tra due fogli di materiale polimerico EVA, una lastra di vetro temperato ad alta trasmittanza ed un foglio di laminato polimerico. Massima protezione anche in condizioni ambientali difficili.

La cornice, realizzata in alluminio anodizzato anticorrosione, garantisce un’elevata resistenza sia ai carichi statici sia a quelli dinamici.

I moduli sono garantiti 10 anni da difetti di fabbricazione.
È garantita una perdita di potenza, rispetto a quella nominale, inferiore al 10% in 12 anni e al 20% in 25 anni.
I moduli sono conformi agli standard europei, omologati IEC 61215:2006-08, IEC 61730-2:2007-11, Classe II di isolamento e livello di protezione IP65 per la scatola di giunzione.

IMPIANTO DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA

ZEHNDER

L’impianto di ventilazione meccanica controllata è un sistema di ricircolo dell’aria interna che garantisce un ricambio d’aria continuo minimo di 0,5 Volumi/ora secondo normativa vigente.

Oltre a ventilare correttamente gli ambienti indoor, grazie allo scambiatore di calore, COMFOAIR 200 permette di recuperare il calore dell’aria calda e umida dei locali di servizio cucina e bagno cedendolo all’aria di rinnovo immessa nelle camere da letto e nel soggiorno, dopo averla filtrata dalle impurità dell’ambiente esterno.

IMPIANTO IDRICO ED ELETTRICO

L’impianto idrico-sanitario sarà realizzato in conformità con quanto indicato nelle rispettive norme UNI, tenendo conto della specifica destinazione d’uso e dello sviluppo planimetrico e altimetrico degli edifici, al fine di garantire il regolare e sicuro funzionamento.

L’impianto elettrico sarà posto in opera secondo le norme CEI e costituito da due linee (luce e forza) eseguite con conduttori in rame, isolati e posti in tubi di plastica incassati nelle pareti e sopra il controsoffitto con scatole di derivazione e frutti da incasso con placche serie Arkè della Vimar.

SMART HOME

Semplicemente di qualità

Le case NGH, grazie ai sistemi domotici Vimar, sono gestibili in maniera intelligente per il massimo comfort abitativo. Si possono controllare e gestire da remoto illuminazione, il clima e l’energia, la videocitofonia e la termoregolazione. Ogni servizio è accessibile anche da remoto grazie all’applicazione per smartphone Vimar.

Grazie alla centrale domotica con display touch screen, tutti i menù di navigazione sono visualizzabili attraverso un’interfaccia grafica intuitiva, molto semplice da utilizzare sia in fase di gestione che di configurazione del sistema.

GESTIONE ENERGIA

La gestione energia di Vimar introduce la possibilità di visualizzare sia l’energia consumata da singoli carichi che le grandezze energetiche non elettriche come acqua e gas, permettendo di contabilizzarne i consumi.

2Questa funzione permette di visualizzare l’energia prodotta dall’ impianto fotovoltaico, evitare fastidiosi blackout dovuti a sovraccarico, monitorando costantemente produzione e consumo, nell’ottica di una maggiore attenzione al risparmio energetico.

GESTIONE CLIMATICA

Suddividendo la casa in differenti zone climatiche è possibile calibrare la temperatura in base alla destinazione d’uso dei vari ambienti, agli orari o alle tue preferenze.

CONTROLLO UMIDITÀ

Grazie ad appositi sensori, i termostati domotici si attivano automaticamente quando viene superato il valore di soglia impostato attivando il ricircolo dell’aria o i deumidificatori eventualmente presenti nell’edificio per ottimizzare il clima dell’ambiente.

Tutti i prodotti sono dotati di un algoritmo evoluto che mantiene la temperatura il più stabile possibile in ogni stagione.

ILLUMINAZIONE

Grazie ai comandi programmati in centrale è possibile accendere, spegnere e regolare l’intensità delle luci, oltre a comandare gli scenari.

VIDEOCITOFONIA

L’integrazione tra sistema domotico e postazioni videocitofoniche permette di comunicare con l’esterno: visualizzando chi suona il campanello, aprendo la serratura, accendendo le luci dell’ingresso.

Presente una postazione interna vivavoce con pulsanti touch, con funzioni domotiche integrate e possibilità di supervisionare ed effettuare comandi sull’impianto domotico.

SUPERVISIONE REMOTA TRAMITE GSM

Per controllare tutta la casa via internet dal vostro smartphone, tablet o PC basta scaricare l’app gratuita. Una serie di icone facili da usare consentono di gestire le automazioni, richiamare gli scenari, regolare il clima e la musica e controllare il sistema di antintrusione.

Da remoto sarà quindi possibile comandare tutta la casa: ad esempio azionare luci, attivare scenari, programmi orari o reimpostare la temperatura della casa.